top of page

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

CREDITI

Titolo : Ceci n'est pas un paradis
Durata : 30 minuti
Choreografi : Francesco Colaleo e Maxime Freixas /
Cie MF | Maxime & Francesco

Performers :  Jeune Ballet Désoblique Lyon (FR) & Human Bodies Pozzuoli (IT)

CECI N'EST PAS UN PARADIS

« La desolación es un estado de angustia y aflicción. Es el acto y resultado de desolarse o desolar. Refiere también a destruir o arrasar un lugar de manera que no quede nada en pie » 

 

« La desolazione è uno stato di angoscia e afflizione. È l'atto e il risultato della desolazione o della decadenza. Significa anche la distruzione o la radiazione di un luogo in modo che non rimanga nulla in piedi » 

 

Ci siamo interrogati sulla definizione della parola "desolazione" e sui suoi vari significati e applicazioni riflessive come aggettivo o come stato dello spazio e del corpo. Abbiamo deciso di utilizzare un grande oggetto, con riferimento al mondo surrealista e onirico di René Magritte, per giocare con il suo materiale, la sua forma e il suo utilizzo in diversi contesti, mettendo i ballerini nello spazio scenico in relazioni convergenti e divergenti. Un oggetto inanimato che prende vita attraverso il potere dell'immaginazione. "Ceci n'est pas un paradis" è un luogo, ma anche un tempo presente con la sua velocità apocalittica, le sue contraddizioni e la sua necessaria assunzione di rischi. I corpi sono sciolti, desolati e malleabili. Sono allo stesso tempo conduttori e induttori del movimento danzato.

bottom of page